Bugatti

Bugatti

Era la fine degli anni 70 quando il responsabile marketing della ditta Brinkmann, Sig. Moller, era impegnato alla ricerca di un marchio che rimandasse all’Italia per articoli di moda .
Decise cosi di farsi inviare un elenco telefonico e scelse un cognome che lo colpiva particolarmente: BUGATTI.

Il mix di colori di Bugatti permette di abbinare liberamente i singoli capi.

Bugatti diventa cosi un marchio lifestyle ma sempre attento all’innovazione.

Bugatti, un riferimento per le TAGLIE FORTI e LA MODA COMODA, viene recepito in maniera estremamente positiva dal mercato globale che lo premia, da un lato, per qualità, cura dei dettagli e innovazione e, dall’altro, lo obbliga ad aperture in tantissimi paesi di tutto il globo (Russia, Polonia, Italia, Cina…..).